Skip links

“Ho fatto sangue con la pipì!”

A volte i batteri possono risalire attraverso l’uretra arrivando fino alla vescica o ai reni, l’infezione che ne consegue può aumentare la frequenza delle minzioni e scatenare dolori anche intensi e possono anche portare alla comparsa di sangue nelle urine.
Anche la patologia calcolotica ai reni, agli ureteri o alla vescica possono essere causa di ematuria.
Negli uomini di mezza età l’ematuria può essere anche associata ad aumenti del volume della prostata. Meno frequenti sono i casi in cui l’ematuria è associata a malattie renali come la glomerulonefrite che colpisce i bambini e gli adolescenti o alcune complicanze del diabete.
Infine, l’ematuria può essere il campanello d’allarme di tumori alla vescica, ai reni o alla prostata.
Ogni ematuria in soggetti con più di 50 anni va considerata di possibile origine neoplastica e deve essere approfondita con diagnostica di secondo e terzo livello.
Perciò: se hai sangue nelle urine, ANCHE UNA SOLA VOLTA, DILLO AL TUO MEDICO!!!

Leave a comment

Name*

Website

Comment